IL BORGO DIPINTO DI DOZZA E I COLLI IMOLESI

GIORNATA INTERA (fino a 5 ore)
Consigliato per: Gruppi, T.O., Individuali
Partecipanti: fino a 50 pax ca.
Quando: sempre eccetto il lunedì (giorno di chiusura della Rocca di Dozza e dell’Enoteca Regionale)

Dopo una piacevole passeggiata per le strade del Borgo, entreremo nella Rocca Sforzesca. Risalente al 1250 e riedificata nel rinascimento da Caterina Sforza, fu in seguito residenza dei Marchesi Malvezzi-Campeggi: le sale e la cucina conservano ancora arredi originali. I sotterranei della Rocca ospitano inoltre l’Enoteca Regionale dell’Emilia-Romagna, con le sue 800 etichette e prodotti tipici regionali.

Nel pomeriggio visiteremo un’Azienda Vitivinicola situata in posizione panoramica sui colli imolesi. Ci attende una degustazione di vini DOC (Sangiovese Superiore, Barbera, Trebbiano, Pignoletto e Chardonnay) accompagnati da un assaggio di salumi, formaggi e piadina romagnola. La nostra visita si conclude nel centro storico di Imola alla scoperta dei suoi tesori nascosti: la Farmacia dell’Ospedale (bottega settecentesca che custodisce una collezione di 457 vasi in maiolica, chiusa la domenica), il Duomo di S. Cassiano (la terza cattedrale della città!) e i palazzi affacciati su piazza Matteotti, il rinascimentale Palazzo Sersanti e il settecentesco Palazzo Comunale.

INFO:

Rocca Sforzesca di Dozza: tariffa piena € 5,00, tariffa ridotta per gruppi € 4,00.
I costi delle degustazioni sono esclusi.